Il processo di negoziazione

Photo by IISD/ENB | Kiara Worth

Logo Convenzione di Minamata sul Mercurio

Si è giunti ad uno strumento giuridicamente vincolante sul mercurio solo dopo un lungo lavoro di predisposizione e negoziazione, iniziato a partire dal 2009, quando l’UNEP ha riconosciuto la necessità di sviluppare un trattato globale sul mercurio, attraverso un comitato negoziale intergovernativo (INC) supportato dal Chemicals Branch dell’UNEP come Segretariato.

Il mandato iniziale – poi perfettamente rispettato – prevedeva di concludere i negoziati entro la 27° sessione ordinaria del Consiglio Direttivo UNEP (UNEPGC) nel 2013. Il lavoro è stato portato a termine grazie a cinque sessioni del comitato negoziale intergovernativo, che ha iniziato i propri lavori nel giugno del 2010 a Stoccolma e li ha conclusi il 19 gennaio 2013 a Ginevra, quando i rappresentanti dei vari governi hanno raggiunto l’accordo finale sul testo giuridicamente vincolante della cosiddetta Convenzione internazionale di Minamata sul Mercurio.

Il testo approvato a Ginevra è stato aperto alla firma degli Stati aderenti in occasione della conferenza diplomatica tenuta a Minamata e Kumamoto, in Giappone, dal 9 all’11 ottobre 2013.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito web della convenzione.